IT | EN | DE | RU
CERCA E PRENOTA RICHIESTA +39 0342 990111
BOOKING
ONLINE
Miglior prezzo
garantito
SCOPRI I VANTAGGI ESCLUSIVI PER TE, SOLO PRENOTANDO DIRETTAMENTE SUL NOSTRO SITO:
  • 1. Miglior prezzo garantito
    Se trovi una tariffa più bassa per lo stesso periodo e per lo stesso tipo di camera su un altro sito internet, ti chiediamo, gentilmente, di contattarci per telefono o via mail e noi ti offriremo uno sconto addizionale del 10%. Molti siti di prenotazione viaggi on-line addebitano ulteriori tasse per la prenotazione. Quando prenoti direttamente da noi, otterrai sempre il miglior prezzo!

  • 2. Buono per l'ingresso all'Aquagranda
    Solo prenotando direttamente dal nostro sito, al momento dell'arrivo in hotel riceverai un biglietto valido per un ingresso all’Aquagranda: Wellness Park più alto d’Europa.

  • 3. Fashion Card
    La Fashion Card Lungolivigno è un prezioso strumento creato per i clienti più speciali, ti introdurrà nelle boutique Lungolivigno Fashion e nel mondo dello shopping d’alta quota in maniera lussuosa e privilegiata. La nostra card dà il diritto al 5% di sconto sui prezzi tax free di Livigno e molti altri privilegi.
Richiedi

Fienarte, l'arte che viene dal fieno

Sei grandi sculture nella piana di Livigno, proprio lungo il fiume Spöl. Sei opere d'arte contemporanea, realizzata con un materiale esile come il fieno. Dal 15 al 21 luglio, a Livigno, la seconda edizione di Fienarte, vedrà sei artisti internazionali lavorare balle, rotelle o fieno fresco. Giorno dopo giorno, le opere prenderanno forma, sotto gli occhi di tutti. Un evento che si lega alla tradizione di Livigno come centro alpino legato all'arte contemporanea, grazie anche alle idee e al lavoro di Lungolivigno. Ogni anno, infatti, d'estate con Pietrarte e d'inverno con Art in Ice, la Land Art popola la valle con sculture fatte di materiali naturali, del territorio, che non danneggiano il paesaggio ma che vivono in simbiosi con l'universo.

Per Fienarte 2006 si potrà camminare su un enorme tappeto in fieno, lavorato con inserti in muschio, di un'artista belga. O passeggiare tra i bambini giganti che fanno le capriole, costruiti rigorosamente di fieno. O ancora entrare nell'igloo osservatorio, dove salire per ammirare il cielo stellato, respirando il profumo del fieno. Un evento spettacolo che si concluderà con un concerto magico, quello dei monaci tibetani che suoneranno i loro strumenti rituali tra le sculture. Un volta realizzate, le opere rimarranno sul posto per tutta l'estate, modificandosi lentamente per l'azione del vento, del sole, dell'acqua.

Allungando così il percorso di Land Art delle Valli Federia e Tresenda, frutto delle passate edizioni di Pietrarte. Un percorso da scoprire in bicicletta, lungo la ciclabile, oppure a piedi, nel verde.