IT | EN | DE | RU
CERCA E PRENOTA RICHIESTA +39 0342 990111
BOOKING
ONLINE
Miglior prezzo
garantito
SCOPRI I VANTAGGI ESCLUSIVI PER TE, SOLO PRENOTANDO DIRETTAMENTE SUL NOSTRO SITO:
  • 1. Miglior prezzo garantito
    Se trovi una tariffa più bassa per lo stesso periodo e per lo stesso tipo di camera su un altro sito internet, ti chiediamo, gentilmente, di contattarci per telefono o via mail e noi ti offriremo uno sconto addizionale del 10%. Molti siti di prenotazione viaggi on-line addebitano ulteriori tasse per la prenotazione. Quando prenoti direttamente da noi, otterrai sempre il miglior prezzo!

  • 2. Buono per l'ingresso all'Aquagranda
    Solo prenotando direttamente dal nostro sito, al momento dell'arrivo in hotel riceverai un biglietto valido per un ingresso all’Aquagranda: Wellness Park più alto d’Europa.

  • 3. Fashion Card
    La Fashion Card Lungolivigno è un prezioso strumento creato per i clienti più speciali, ti introdurrà nelle boutique Lungolivigno Fashion e nel mondo dello shopping d’alta quota in maniera lussuosa e privilegiata. La nostra card dà il diritto al 5% di sconto sui prezzi tax free di Livigno e molti altri privilegi.
Richiedi

Arte e Fashion a Livigno: un red carpet tra le sculture di neve


Si chiama Moda la grande scultura di neve progettata e creata dalla artista polacca Malgorzata Wisniewska che troneggia in via della Gesa, davanti a Da Giuseppina 1941, la boutique più antica di Livigno, di recente entrata nella selezione The Best Shops., che per i suoi 70 anni ha avuto come madrina la venezuelana Jennipher Rodriguez.


Un connubio tra arte e fashion a cui Livigno sembrava destinata.

Da un lato le 15 edizioni di Art in Ice, il concorso di scultura su neve che dal 1996 richiama ogni anno nella stazione sciistica dieci squadre provenienti da tutto il mondo. Dall'altro una predisposizione alla moda che concentra a Livigno decine di boutique di fashion e outdoor duty free. A battere la strada, quando Livigno non era ancora una meta turistica alla moda, è stata Giuseppina Mottini che nel lontano 1941 ha iniziato a rifornire l'unico emporio del paese di preziosi capi di cashmere provenienti dalla Scozia.


In occasione dell'anniversario il connubio tra arte e fashion si è fatto più stretto. Non solo nella scultura Moda ma anche nella sfilata che si è tenuta il 7 dicembre all'Art in Ice Village tra le sculture del concorso internazionale. Un red carpet con modelli che indossavano i capi invernali di Gucci e Prada, di Fay e Zegna, di YSL e Moncler, di Agnona e D&G, di Duvetica e Jeckerson. Connubio che continuerà anche a gennaio con l'Apres-ski di domenica pomeriggio quando tra le opere di neve ormai modificate dal sole e dal vento, sarà proiettato un video della sfilata, mentre un dj mixerà musica dal vivo e a tutti verrà offerto il bombardino, l'aperitivo doc creato proprio a Livigno.


Art in Ice for Fashion è reso possibile grazie al contributo di Lungolivigno, Da Giuseppina 1941, Ermenegildo Zegna, Autotorino, Credito Valtellinese, Duvetica, Jeckerson.


  

Informazioni per la stampa (da non pubblicare)

Lelia Giacomelli, tel. 02 36514001, fax 02 54107641, press@lungolivigno.com