IT | EN | DE | RU
CERCA E PRENOTA RICHIESTA +39 0342 990111
BOOKING
ONLINE
Miglior prezzo
garantito
SCOPRI I VANTAGGI ESCLUSIVI PER TE, SOLO PRENOTANDO DIRETTAMENTE SUL NOSTRO SITO:
  • 1. Miglior prezzo garantito
    Se trovi una tariffa più bassa per lo stesso periodo e per lo stesso tipo di camera su un altro sito internet, ti chiediamo, gentilmente, di contattarci per telefono o via mail e noi ti offriremo uno sconto addizionale del 10%. Molti siti di prenotazione viaggi on-line addebitano ulteriori tasse per la prenotazione. Quando prenoti direttamente da noi, otterrai sempre il miglior prezzo!

  • 2. Buono per l'ingresso all'Aquagranda
    Solo prenotando direttamente dal nostro sito, al momento dell'arrivo in hotel riceverai un biglietto valido per un ingresso all’Aquagranda: Wellness Park più alto d’Europa.

  • 3. Fashion Card
    La Fashion Card Lungolivigno è un prezioso strumento creato per i clienti più speciali, ti introdurrà nelle boutique Lungolivigno Fashion e nel mondo dello shopping d’alta quota in maniera lussuosa e privilegiata. La nostra card dà il diritto al 5% di sconto sui prezzi tax free di Livigno e molti altri privilegi.
Richiedi

Val Federia – Bocchetta di Leverone – Rifugio Cassana

Difficoltà: medio - facile


Dal ponte della Calcheira, in prossimità dell’omonimo ristorante ci si inoltra lungo la Val Federia.

 

Lungo la valle si possono ammirare le tipiche piccole abitazioni costruite in legno e pietra, le “Tee” dove i contadini un tempo si trasferivano quando portavano il bestiame sugli alti pascoli per i mesi estivi.


Seguendo le indicazioni per il Passo di Cassana percorriamo un tratto di strada sterrata e la lasciamo dopo qualche tornante girando a sinistra su un sentiero tracciato.

Questo sentiero ci porta nella Val Leveron, molto caratteristica a livello geologico poiché formata da due versanti di rocce di differente origine, anche la flora risente di questi differenti substrati e presenta quindi una varietà notevole.


Arrivati alla sella si ritorna in direzione Nord percorrendo lungo la linea di confine con la Svizzera la sommità delle forme arrotondate della montagna.

 

Arrivati al Passo di Cassana intorno ai 2700 m in pochi minuti si scende al Rifugio omonimo da dove poi si cammina sulla comoda strada sterrata che ci riporta al punto di partenza.


Escursione facile e non particolarmente impegnativa.